giovedì 28 gennaio 2010

Un giocattolo nuovo - Torta alle rose



Prima di farvi vedere come ho fatto la torta di rose, vorrei parlarvi del mio nuovo giocattolo, la lavastoviglieeee!!
L'ho tanto desiderata ma l'appartamenteo dove stavamo era piccolino e quel meraviglioso macchinario non ci entrava, ora invece.. YEPPA! Adesso c'è l'ho e questa sera stà facendo il suo lavaggio inaugurale.

Ora che ho condiviso con voi questa mia nuova follia ecco la torta di rose!

Gli ingredienti base sono quelli della pasta brioche, quindi 500 gr di farina, 250 gr di latte, 80 gr di burro sciolto, 100 gr di zucchero, 1 uovo, 1 cubetto di lievito di birra (vi consiglio di metterne metà e lasciare lievitare un pò di più, il sapore sarà migliore).

Io come al solito ho usato la MDP ho messo prima il latte, uovo e burro intiepidito poi farina, zucchero e il lievito sbriciolato, ho fatto andare col programma 'impasto'.

Nel frattempo ho sbucciato e tagliato a pezzettini piccoli due belle mele, le ho messe in una terrina con delle uvette, alcune mandorle sbriciolate e ho 'condito' con il succo di mezzo limone e due bei cucchiai di zuccehro di canna... ah e una fialetta di rum che dà un buon profumo.



Quando la macchina ha finito il programma ho steso l'impasto e ho ci ho messo sopra il ripieno preparato prima.



Ho arrotolato tipo strudel e poi ho tagliato a fette il salsicciotto che ho ottenuto.



Le 'spirali ottenute le ho disposte su una tortiera bassa foderata con carta forno.



A questo punto ho lasciato lievitare finchè l'impasto ha iniziato a 'traboccare' dal bordo della tortiera. Ho infornato a forno caldo a 180 gradi per 25/30 minuti circa (controllate con lo stuzzicadente come al solito mi raccomando).
Ed eccola, ta daaaa... spettacolo!




4 commenti:

  1. Congratulazioni per la lavastoviglie!La torta di rose é fantastica!

    RispondiElimina
  2. un benvenuto alla lavastoviglie, senza la quale non potrei stare e... complimenti per questa sofficissima torta di rose! ciao ciao

    RispondiElimina