venerdì 8 ottobre 2010

Sono RafreddaDa... uffi! - Focaccia dolce alle susine

Sono raffreddata accipicchia, io odio il raffreddore, gli occhi che lacrimano, il naso che cola e quella sensazione di 'imbozzolamento'. Uffiiiiiiiii! In compenso mi sono bevuta ettolitri di brodo vero, fatto con la carnina buona e le verdure fresche e ho mangiato kili di mele cotte, il mio cibo preferito quando stò male.
Per il resto non ho cucinato quasi niente, a cena ho dato fondo ai tupperwer accumulati in freezer. Sughi e altre preparazioni son finiti diligentemente nel forno a microonde per essere presentati poi in tavola al famelico maritino. Però ho fatto una tortina veloce per smaltire un pò di mele del post precedente e ho fatto anche questa focaccia che ho letto nel blog di Nepitella . Ovviamente con delle modifiche ma nemmeno molte, ho solo sostituito il latte di riso con quello di mucca e al posto della farina integrale ho messo quella di kamut.Ormai ci ho preso gusto con il kamut, dopo la primissima focaccia che ho fatto e la meravigliosa frolla, ora la uso spesso senza paura.
Quindi gli ingredienti sono:
- 150gr di farina di kamut
- 150gr di farina 00
- 2 cucchiai di olio d'oliva
- 2 bicchieri di latte
- 4 cucchiai di zucchero di canna (muscovado) + 2 per la copertura
- un pizzico di sale
- mezza bustina di lievito istantaneo
- 1 cucchiaino di cannella in polvere
- 5/6 prugne

Ho mescolao tutti gli ingredienti con una frusta per far amalgamare bene tutto, ho steso il composto in una teglia foderata di carta forno e ho distribuito sopra in modo 'aggrazziato' gli spicchi di susina. Hospolverizzato ancora con due cucchiai di zucchero muscovado e ho infornato a forno caldo a 180 gradi per mezzoretta.


Nepitella dice di mangiare fredda ma io l'ho assaggiata tiepida ed è buonissima.
Io l'ho provata anche con la mia marmellata di prugne.. che meraviglia!

Ora torno al mio brodo, a presto!

5 commenti:

  1. ciao...se ti piace la kamut ti invito a partecipare alla mia raccolta!!

    http://cucinaecantina.blogspot.com/2010/09/io-kamut-e-tu.html

    RispondiElimina
  2. Grazie mille, vengo a leggere! baci Kris

    RispondiElimina
  3. Ciao Kri..ma, ma, ma...come mi sono persa questa focaccia golosa? Sei raffreddata cuccioletta, con tutta quella pioggia, ma oggi sarai già guarita vero? Bacione.

    RispondiElimina
  4. Ciaoi Libera, si adesso stò molto meglio grazie, ho fatto una cura di latte caldo e grappa che non ti dico! hehe un abbraccio, buona domenica

    RispondiElimina
  5. Scusami! non mi ero accorta di questo tuo post! e che in quel periodo ero in fase matrimonio... che bene che ti è venuta, e sono sicurissima sia buona anche tiepida :-) un abbraccio

    RispondiElimina