sabato 13 novembre 2010

Momento di crisi - Tozzetti della mamma

In questi giorni non stò bene, niente di grave s'intende, e che soffro di anemia cronica, una conseguenza di un intervento fatto anni fa. Purtroppo a cadenza più o meno regolare, il livello di ferro nel sangue cala velocemente e vertiginosamente e io devo sottopormi a un cura di ferro in terapia marziale (via endovenosa).
Ripeto, non è niente di grave però è un pò fastidioso poichè quando questo accade comincio a sentirmi spossata, poco reattiva e depressa. A questo si associa quasi sempre un disturbo gastrointestinale che mi provoca nausee notturne e scarso appetito.
Adesso sono in uno di quei periodacci, ieri sono andata a fare i prelievi di sangue e la prossima settimana avrò i risultati, incrociate le dita per me.
Comunque non smetto di cucinare, ho un marito da nutrire e una passione di coltivare, spero almeno di stare bene domenica prossima perchè ho organizzato un piccolo rinfresco per festeggiare il mio compleanno.
Da principio pensavo a un pranzo ma non credo di farcela quindi mi limiterò a preparare qualche stuzzichino per il pomeriggio (la torta la porterà mia madre).

Adesso mi farò un giretto per i blog a vedere di trovare qualche semplice ricettina per fare della pasticceria 'mignon'. Per fortuna ho due frolle nel freezer, una al kamut e una con farina di riso, mi serviranno sicuramente!

Oggi voglio lasciarvi una ricetta per dei biscottini deliziosi. Li ho preparati qualche settimana fa e li ho offerti al mattino alle signore del Villaggio che incontro ogni mattina al bar per il caffè. Ho ricevuto molti complimenti che mi hanno fatto tanto piacere, sono riuscita a scucire un sorriso persino a qualche burbero pescatore a cui li ho offerti.


La ricetta è di mia madre e ve la posto scansionata direttamente dalla sua personalissima raccolta di ricette.

Ecco le foto delle noccioline che ho usato, sono QUESTE!


Qui le ho messe, sgusciate, in una pirofila e le ho tostate come scritto nella ricetta


Eccole dopo il trattamento nel forno, si sbucciano facilmente!


 


Purtroppo la quantità non era sufficiente allora ci ho aggiunto anche 50 gr di pinoli.
Ecco le foto della preparazione:
Mischiare bene tutti gli ingredienti tranne le nocciole e la farina


Aggiungere le nocciole e incorporare lentamente la farina


Formare i filoni e infornare


Sfornare i filoni e lasciarli raffreddare


Tagliarli e infornarli per la biscottatura finale


Ta daaaannn, vi piace la mia biscottiera??


Al prossimo post, spero con più grinta. 

9 commenti:

  1. Ciao cuccioletta, io incrocio anche quelle dei miei piedoni:-D..dai che passeràaintanto consolati e curati con questi tozzetti..non ci crederai ma lo sai che li faccio anch'io con le nocciole..le tue nocciole sono enormi, che belle.
    Ti abbraccio con energia (come diceva una mia ex amica) ;-)

    RispondiElimina
  2. Grazie Libera, sei sempre così carina, accetto il tuo abbraccio anche se sei uno scriciolo in confronto a me ma hai energia da vendere. Un bacione e buona domenica Kri

    RispondiElimina
  3. In bocca al lupo per i tuoi esami e auguri per il compleanno. Questi biscottoni sono bellissimi, perfetti per una giornata autunnale come questa. Un abbraccio forte, Sabri

    RispondiElimina
  4. Dov'è scritto che hai il compleanno? Ho riletto 3 volte il post, mannaggia...visto!! ma non è oggi :-) per domenica te sarà come nova ;-)

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze.. il mio compleanno è il 19 (venerdì) ma la festicciola la farò domenica pomeriggio. Un bacione e grazie ancora Kri

    RispondiElimina
  6. Oh mi spiace tanto..in bocca al lupo,vedrai che andrà tutto bene!E cucinare a volte fa bene anche al cuore :)
    Avevo fatto i tozzetti,ma i miei erano di marmo,sarà meglio provare la tua ricetta Kri!

    RispondiElimina
  7. @Alessandra
    grazie mille per gli auguri, fan sempre comodo! Per i tozzetti, ero convinta pure io che venissero duri invece sono friabilissimi, prova a farli, questa ricetta è super collaudata! Bacioni Kri

    RispondiElimina
  8. Tesorino, mi spiace tanto per la tua anemia... e conosco bene le controindicazioni del ferro per via endovenosa! Mi spaice tanto spero ti rimetterai per il tuo compleanno! Intanto grazie per questa bella ricettina quelle di famiglia son sempre molto care! Mi piace un sacco al biscottiera, sì! Un grande abbracccio!

    RispondiElimina
  9. Anastasia grazie per tutto! un biscottino anche per te, baci Kri

    RispondiElimina