mercoledì 2 febbraio 2011

La parte internazionale di me - Bento #2


Il Giappone è uno dei luoghi che vorrei visitare almeno una volta nella mia vita. E' proprio un altro mondo, altre tradizioni, altro stile di vita. Ho cominciato a conoscere questo bel paese grazie alla mia passione per le Momoko, che sono graziosissime bamboline 1:6 di corporatura adolescenziale che vestono molto 'japan style'. Chi ama le bambole orientali conoscerà sicuramente i Re Ment,


miniature di oggetti in scala 1:6 che riproducono molto fedelmente oggetti di uso comune e sopratutto oggetti di cucina e cibi.


Japan is one of the places I would visit at least once in my life. Japan is indeed another world, other traditions, other lifestyle.
I got to know this beautiful country through my passion for Momoko. Momoko are the delightful dolls 1:6 with a teenage body who dress very 'Japan style'. Those who love oriental dolls certainly know the Re Ment
they are miniature objects in 1:6 scale that faithfully reproduce very common objects, and especially kitchen and food items.


La cucina giapponese mi piace molto, non amo il sushi e il sashimi ma mi piacciono i piatti più elaborati, adoro la zuppa di miso, il tofu, e il tamagoyaki. E mi diverto a preparare i Bento. Avevo già parlato dei Bento giapponesi in un mio vecchio post, oggi ne ho preparato uno per il 'Culinary tour around the world', una iniziativa molto interessante del blog 'Foodalogue'


I bento sono le scatole portapranzo che usano i giapponesi per portarsi il pranzo a scuola, al lavoro o anche a un picnic con gli amici. Il contenuto del bento viene studiato e preparato con avanzi della cena del giorno prima o con cibi preparati appositamente. Di solito è un compito che spetta alla mamma o alla moglie che prepara con molta cura queste scatole badando che il contenuto sia appetitoso, colorato, nutrizionalmente equilibrato e sufficente a sfamare i loro cari. Nel bento il riso è la pietanza principale condito con furikake o con tonno, verdure o umeboshi, poi c'è una porzione di uova o carne o pesce e una porzione di verdure. Spesso c'è posto anche per un piccolo dolce o frutto.
La parola Bento deriva dal termine 便當 (biàndāng, conveniente). Le origini del bento sono molto antiche nel 1100 esisteva un tipo di riso secco che veniva portato in sacche o scatole e poi mangiato bollito. Oggi i bento si trovano già pronti e si comprano in ogni negozio di alimentari del giappone, nelle stazioni dei treni, negli aeroporti e anche nei ristoranti.


I really like Japanese food, I do not like sushi and sashimi but I like the most elaborate dishes, I love miso soup, tofu, and tamagoyaki. I like to prepare the Bento. I had already talked about the Japanese Bento in an old post, today I have prepared one for the 'Culinary tour around the world', an initiative of the very interesting blog 'Foodalogue'


The bento is a lunch boxes are used by the Japanese port to take lunch at school, at work or even a picnic with friends. The contents of the bento is studied and prepared with advance dinner the day before or with specially prepared foods. It is usually a task for the mother or wife who prepares carefully these boxes, making sure that the content is delicious, colorful, nutritionally balanced enough to feed their loved ones. The bento rice is the main dish served with furikake or with tuna, vegetables or umeboshi, then there is a portion of eggs or meat or fish and a portion of vegetables.Often there is also a small dessert or fruit.
The word 'Bento' is derived from the 便当 (biàndāng, convenient). The origins of the bento boxes are very old in 1100 there was a kind of dry rice, which was carried in bags or boxes and then eaten boiled. Today's bento are ready and can be bought in any grocery store in Japan, in train stations, airports and even in restaurants.



Il Bento che ho preparato io oggi contiene del riso con tonno e mais, un cuore di uovo sodo, delle coppette con fiori di carote, barbabietola rossa e formaggio, anelli di olive e polipetto e granchio di wustel. C'è anche un piccolo bocconcino di torta alle arance, la bottiglietta che contiene la salsa di soia e dei piccoli spiedini di plastica colorata.

The Bento I've prepared myself today contains rice with tuna and corn, a heart of hard-boiled egg, cups with flowers of beetroot and carrots, cheese, olives ring, wustel shaped Octopus and crab. There is also a small tidbit of orange's cake, the bottle containing soy sauce and small plastic coloured skewers.



Per il cuore di uovo sodo. Bollire l'uovo,sbucciarlo ancora caldo, metterlo nella formina, immergere in acqua fredda per 15 minuti
For the heart of hard-boiled egg. Boil the egg, peel it still hot, put in the molds, immerse in cold water for 15 minutes



Per il wuster a forma di polipo/granchio. Tagliare un wuster a metà, incidere le zampe con un coltello, bollire per 5 minuti. Decorare con pezzetti di oliva e carota
For wuster shaped octopus / crab. Cut a wuster half, cut the legs with a knife, boil for 5 minutes. Decorate with bits of olive and carrot


Translated by google

18 commenti:

  1. This is very nice. I will quickly include one of your photos and a link in the blogger round-up. Thank you for participating.

    RispondiElimina
  2. Ma carissima tu sei una miniera di idee!!!
    Lo sai che non conoscevo nessuna delle parole che hai usato?? A parte i bento, mai avuto notizia delle tue bellissime bamboline nè degli ancor più curiosi re ment, ma dimmi, tu li hai acquistati on line??
    Sono molto divertenti, la cosa mi interessa parecchio, magari per un buffet made in Japan, le richieste sono così diversificate che anche le proposte devono essere all'altezza!
    Ultima domanda...chi si è pappato la tua meravigliosa creazione?
    Vado a vedere questo Foodalogue....anche quello fino ad ora non pervenuto, credo di dovermi concentrare un po' di più!!

    bacissimi,Fabi

    RispondiElimina
  3. @foodalogue
    Thank you!! ^^ you're very kind! Bye Kris
    @Fabiana
    Son contenta di aver stuzzicato la tua curiosità, si tutto quel che vedi, bento compreso, l'ho comprato on line sia su ebay che su siti specializzati. Ci sono dei set re ment che riproducono fedelmente cibo japponese, vien quasi voglia di mangiarli!
    Il bento che vedi è stato il mio pranzo di oggi, mangiato rigorosamente con le bacchette, mi sono un pò 'sbrodolata' ma tanto ero sola! Un abbraccio e a presto Kris

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia!!!! è troppo carino il tuo bento *_*

    RispondiElimina
  5. Thank you for bringing a bento on our tour!
    I love the carrot flower and the little wurstel-octopuses, too cute :)
    Hope you will come with us to Thailand.

    RispondiElimina
  6. Tu sei troppo avanti, io non ce la farò mai, un pò per la "english version included", un pò perchè non ho il cestino, nè le formine per l'uovo nè la capacità che hai tu di "internazionalizzarti"..dici che dovrei sconfinare? Comunque complimenti..sai che sto pensando di ospitare la raccolta ma mi sento un pò così, insicura :-( hai suggerimenti?

    RispondiElimina
  7. kris!! sei un mito!
    sono davvero orgogliosissima di te, partecipare al tour di Joan!
    sei grandiosa!
    ma adesso mi dici dove posso trovare il bento da comprare? con tutti pic nic che faccio in giro, mi servirebbe proprio!

    @liberaaaa...si ospitaaaa! fatti consigliare da Kris che ormai è veterana.
    mi farebbe piacerissimo lo sai! ti aspetto.

    baciussss

    RispondiElimina
  8. @Erica
    Grazie^^ Baci Kris
    @torwen
    Thank you, I think I will participate to the collection of Thailand. See you soon Kris
    @accantoalcamino
    Mas certo che puoi buttarti, ci vuole lo stimolo giusto, io l'ho trovato con il Giappone che adoro, tra qualche settimana c'è anche l'Egitto, e tu sai quanto amo l'Egitto, internazionalizzati anche tu!! (fiu che parolona!) per il WHB, non devi fare altro che attendere le ricette degli utenti e il lunedì le raccogli tutte in un post, se serve aiuto chiama e se decidi di ospitare scrivi a Brii che ti manda il logo. Dai dai provaciiii!!! Bacionii Kris
    @Brii
    Faccio quel che posso, io l'inglese lo so poco ma mi aiuto con google, spero di non aver scritto strafalcioni! Il bento lo compri anche su ebay, alcuni costano una sciocchezza, se serve aiuto scrivimi una mail. Baci Kris

    RispondiElimina
  9. ma che bel post!!
    bavvero bello il ilo bento..e che carini i granchietti e il polipo.bravissima,sei davvero originale!
    ciao,francesca

    RispondiElimina
  10. Quanto mi piacerebbe rifare tutto! Non credo di esserne capace! Che brava e ottima la spiegazione!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. @zuccherando
    Grazie, del resto quando si crea un bento bisogna essere fantasiosi e originali! Un abbraccio Kris
    @marifra
    Ma figurati, è tutto semplicissimo, e se non hai la formina per l'uovo lascialo normale tanto il sapore non cambia ^^ Baci Kris

    RispondiElimina
  12. ciao Kri che carino il bento, mi ero documentata un po' per i pranzi di mia figlia ma non si confaceva molto... comnque è bello, e doveroso, buttare un occhio fuori dalle solite quattro mura per capire cosa succede nel mondo!
    E a questo proposito... ultimi tre giorni per aderire a Liberiamoci del maiale e fare sentire la voce della nostra dignità di donne italiane! Ti aspetto!:-)

    RispondiElimina
  13. @madamabavareisa
    Capisco che per noi 'occidentali' il bento può essere poco pratico è anche vero che si può sostituire con una 'schiscetta' o 'gamella' come si dice qua e schiaffarci dentro gli avanzi della cena, non è che per forza si devono fare i polipetti ^^. Quando lavoravo in fabbrica io mi portavo un tupperware col cibo, diciamo che era l'antenato del bento. Un bacio a presto Kris

    RispondiElimina
  14. Avanzi della cena no per carità, il problema non è il cucinare, ogni mattina roba fresca e nuova, perché ha esigenze alimentari particolari, ma tutti i bento che ho avuto a portata di mano (abbiamo anche più di un negozio specializzato a Torino) han delle misure troppo piccine, se ne dovrebbe portare dietro almeno tre e non ha senso... tutto qui! Poi se uno è a dieta, magari basta, eh..^^
    a presto! ti aspetto di là per domenica!;-)

    RispondiElimina
  15. Ciao Kri..allora ci penso per la settimana prossima..non quella che verrà ma quella dopo, così ho il tempo di "scaldarmi"

    RispondiElimina
  16. @madamabavareisa
    Eh in effetti il bento è piccino, si adatto a una dieta oppure tocca portarsene due! ^^
    @accantoalcamino
    Aleeee oooooòòòò Aleeeee ooooòòòò ^___^Kri

    RispondiElimina
  17. ciao Kris sono proprio contenta che ti sei lanciata in questo tour internazionale e...come ti sei lanciata bene! bravissima, il tuo bento riflette tanto amore e cura per le piccole cose e i dettagli..

    RispondiElimina
  18. @Acky
    Beh si mi piace curare i dettagli anche quando fotografo le mie bambole. Si ci sono anche io nel tour virtuale, faccio quel che posso ^^ un abbraccio Kris

    RispondiElimina

Visualizzazioni totali

A causa dei numerosi commenti di Spam che stò ricevendo ultimamente, sono costretta a mettere il captcha, mi scuso e confido nella vostra pazienza.