martedì 8 febbraio 2011

Per cominciare bene la serata di San Valentino - Cuori di peperone


San Valentino è una festa che non ho mai amato, quando ero single la odiavo perchè sottolineava ancor di più la mia 'zitellaggine', Negli anni in cui ero felicemente (a volte anche infelicemente) accoppiata succedeva sempre qualcosa, una litigata, un malanno, insomma non si festeggiava mai.
Il più bel San Valentino che ricordo è stato il primo passato col mio attuale marito, stavamo insieme da soli 14 giorni e avevamo deciso di comune accordo di evitare di farci regali visto che il nostro rapporto era ancora all'inizio e 'in rodaggio'. Al mattino invece, appena svegli (ebbene sì, dormivamo già assieme) abbiamo entrambi tirato fuori un pacchettino. Non ricordo assolutamente cosa ci siamo regalati, probabilmente una cavolatina tipo i famosi cioccolatini o un peluche però ricordo perfettamente quella sensazione di 'essere sulla stessa lunghezza d'onda'. E' stato un momento molto bello e 'profetico' direi visto che stiamo ancora insieme.
Non siamo mai usciti a cena per San Valentino, ho sempre preparato una cenetta a casa, magari curando un pò di più i piatti e apparecchiando la tavola in modo romantico. Per la cena di quest'anno ho pensato di fare questi cuori di peperone che ho sperimentato qualche giorno fà e che sono piaciuti, quindi vado sul sicuro.


Sono di una semplicità disarmante, avrete bisogno di:
un peperone rosso grande o due piccoli
una vaschetta piccola di ricotta
sale, pepe, paprika e altre spezie a piacere (io ho messo erba cipollina)

Avvolgete i peperoni in carta alluminio e metteteli a 200 gradi in forno. Quando son cotti puliteli bene e spellateli.


Con un tagliabiscotti a forma di cuore tagliate le falde di peperone.


Mescolate bene la ricotta con sale, pepe, paprika e altre spezie a piacere.


Farcite i cuori di peperone con la miscela di ricotta.


Fatto! più semplice di così?


Con questa ricettina partecipo alla raccolta di Elifla del blog 'cuocicucidici'

11 commenti:

  1. il racconto del tuo S Valentino felice è stato davvero emozionante... che dolci :>
    neppure io devo esser sincera amavo S valentino da single eheh
    e adesso da fidanzata... credo che sia un giorno come un'altro però mi piace festeggiarlo :) sarei andata a cena fuori se quel mostro di prof non avesse fissato l'esame esattamente il giorno 15 eheh
    la ricetta è davver carina e simpatica :)

    RispondiElimina
  2. @erika
    Ma noooo malefico prof! e vabbè potete andare la sera del 15 e festeggiare anche il tuo bel voto!
    Buona giornata.. ah ho scordato di commentare i tuoi meravigliosi panini... corro da te, baci Kris

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto davvero ridere..."ebbene si, dormivamo già assieme", parte tutto da lì..ed è anche da lì che tutto finisce..ma nel tuo caso continua.allora festeggiamo questo "AMMMMOOORE", urge passeggiata ;-)

    RispondiElimina
  4. Cuori di peperone?
    Semplice ma d'effetto.
    Che romantici che siete. Qui si fa ancora finta di nulla, salvo qualche dolce fatto in casa o cena diversa dal solito.

    RispondiElimina
  5. che idea romantica!
    ciao,francesca

    RispondiElimina
  6. aaaaaaaaah io ho dato! per San Valentino sono a posto per sempre.
    :-DDD
    il nostro primo figlio è nato a San Valentino, quasi 26 anni fa.
    così abbiamo deciso che un regalo più bello di quello non ci sarebbe stato e così non ci facciamo più regali a San Valentino!

    ma...la cenetta più romantica sì! e quasi quasi rubo l'idea dei tuoi peperoni e glieli faccio!!
    carinissimi!!
    baciusss
    brii

    RispondiElimina
  7. Veramente molto divertente....in bocca al lupo per il contest!!

    un abbraccio, Fabi

    RispondiElimina
  8. @accantoalcamino
    ...ehm si hai ragione, parte tutto da li e poi, se va bene si arriva al matrimonio! ^^ Baci Kri
    @rossella
    Beh ma basta davvero poco, un piccolo pensiero, un dolcetto a forma di cuore o un cioccolatino, un modo diverso per dire 'ti amo' ^^ Ciao Kri
    @zuccherando
    Grazie ^^Kris
    @Brii
    Ma dai proprio a San Valentino? allora avete un doppio festeggiamento! E di regalo ve ne siete fatto uno bello grosso. Un abbraccio Kris
    @Fabiana
    Grazie anche a te, incrociamo le dita Kris

    RispondiElimina
  9. Trovo questi cuori di peperoni davvero un'idea grandiosa....in bocca al lupo anche per questa ricetta...bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  10. Peperone e ricotta è un connubio che mi piace tantissimo e che fa storcere il naso a mia mamma... magari se glieli propongo a forma di cuore si ammorbidisce! ;)

    RispondiElimina
  11. @Elifla
    Grazie, speriamo ^^ Ciao Kris
    @fantasie
    Il cuore aiuta sempre, provar non nuoce.. un saluto Kris

    RispondiElimina