mercoledì 8 giugno 2011

Profumo di mare - Spaghetti al sugo di cozze


Ma quanto belle sono queste immagini??
Quando ho letto QUESTO post di Antonella, mi sono letteralmente innamorata  delle tavole che Roberto Bixio ha creato per Costa Crociere. Sono colorate, allegre, e molto significative.
Antonella ci ha invitato a scegliere una tavola e a creare un piatto che la rappresenti, ebbene la ricetta che voglio proporre è perfetta per tutte e tre le tavole qui sopra, non sò proprio scegliere... intanto metto la ricetta poi sceglierò, magari coadiuvata da lei.


Spaghetti al sugo di cozze

La ricetta è la continuazione di QUESTO post, dove ho spiegato come fare le 'cozze alla scotadeo'.
Se riuscite a resistere alla tentazione di mangiare subito le cozze direttamente dalla padella e avete gli ingredienti giusti, potete preparare un primo piatto da favola.



Ingredienti per 2 persone (porzioni abbondanti ^__^)

1 kg. di cozze
180 gr di spaghetti
250 gr pomodorini ciliegino
due cucchiai di olive nere denocciolate
un cucchiaio di capperi sottaceto
un cucchiaio di prezzemolo tritato
uno spicchio d'aglio
olio EVO, sale, peperoncino (facoltativo)

Dunque ricapitoliamo il post delle cozze alla scotadeo: lavare, spazzolare e togliere la barbetta alle cozze, scaldare una padella con poco olio EVO, buttare le cozze, coprire e lasciare che si aprano a fuoco dolce.


Proseguire sgusciando le cozze (tenetene qualcuna per decorare il piatto)


filtrate anche l'acqua delle cozze che è rimasta in padella.


Rosolate uno spicchio d'aglio in olio EVO, toglietelo quando comincia a scurire, ora mettete nell'olio i pomodorini lavati e tagliati a metà, le olive e i capperi, fate insaporire per qualche minuto


aggiungete le cozze e un paio di cucchiai di acqua di apertura che avete tenuto da parte. Fate cuocere scoperto a fuoco dolce finchè si sarà consumata l'acqua.


aggiustate di sale, insaporite col peperoncino e il prezzemolo.


Nel frattempo avrete cotto gli spaghetti, scolateli un pò al dente e fateli saltare nella padella col sugo.


Impiattate decorando con le cozze col guscio che avete messo da parte.


Sembra un piatto complicato ma è semplicissimo, si può fare anche con le cozze surgelate (anche se io sono contraria) e il sughetto si prepara nel tempo che si cuociono gli spaghetti.

Buon appetito! Grazie ad Antonella e alla CiVbs

CIBVS



EDIT: Ho scelto, vada per ...


10 commenti:

  1. Belle e molto allegre quelle tavole come il tuo piatto di spaghetti, che in più sembra anche profumatissimo!

    Alla prossima delizia,

    RispondiElimina
  2. Cosa non darei per un piatto di pasta così!!!!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  3. cavoli quanto deve esser saporita! già la adoro :)

    RispondiElimina
  4. bgellissimo piatto e le cozze saranno quelle deliziosissime di Villaggio credo. Complimenti

    RispondiElimina
  5. @Tiziana
    Grazie! stavo pensando di fare altri piatti ispirati a queste tavole che son proprio carine. Grazie della visita Kris
    @Gianni
    Un piatto virtuale te lo offro volentieri, benvenuto, a presto Kri
    @Erica
    Gnamm gnamm... graìzieee! Baci Kris

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia, un piatto che conosco bene, sa di mare, di estate, di serate sul lungomare di "Barcola"..che nostalgia :-)
    Antonella gradirà molto il tuo piatto/quadro :-)

    RispondiElimina
  7. Una visione questo piatto di spaghetti, sembra persino di sentirne il profumo, cucinati alla perfezione, peccato che possiamo solo guardarlo senza toccare!
    Un bacione e ti abbiamo lasciato il link della nostra ricetta per il tuo contest nel suo post, ma eventualmente ti incolliamo il link anche qui

    http://saporidivini.blogspot.com/2011/06/se-disegnassi-tortelloni-di-farina-di.html

    Buona serata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  8. che buono! mi sembra di sentire il profumo :-D
    un bacione!

    RispondiElimina
  9. @accantoalcamino
    E beh hai ragione qui si sente proprio il profumo del nostro mare meraviglioso! bacioni Kri
    @Sabrina e Luca
    Grazie per i complimenti ai miei spaghetti, ho visto la ricetta, grazie ho aggiunto. Un abbraccio Kris
    @Acquolina
    un piattino anche per te, ciao cara a presto Kri

    RispondiElimina
  10. Bellissime le tavole e anche le foto ...peccato non mi piaccia il pesce, perchè così presentato mi ispira molto!

    RispondiElimina