sabato 9 luglio 2011

Luglio col bene che ti voglio... - Cupola di riso con zucchine e salmone


Insomma proprio bene non di direi, Luglio è uno dei mesi che temo di più a causa del caldo, io sopporto male il caldo, oggi ad esempio ho mal di testa, sono insonnolita e ho lo stomaco sottosopra. Non parliamo poi dell'umore, sono nervosa perchè ho dormito male, nella nostra camera da letto o non si dorme per il caldo o non si dorme per il rumore del ventilatore. Questo doveva essere l'anno dell'istallazione del condizionatore ma come sempre ci sono altre priorità e dobbiamo rimandare. E vabbè cerco di essere positiva, penso a stasera quando al calar delle tenebre mi avventurerò sul molo a fare una passeggiata e cercherò di godere di un pò di frescura.

Mio marito è andato al mare, ma come fa?? solo all'idea di abbrustolirmi sotto un sole impietoso io mi sento male! Sinceramente preferisco restare a casa, in penombra col ventilatore che gira allegramente (e rumorosamente) e dedicarmi al blog.
Questa ricetta è molto gustosa, piatto unico completo e leggero.


Cupola di riso con zucchine e salmone
per 2 persone

- 4 pugni di riso arborio
- 3 fette di salmone
- 2 zucchine verdi grandi
- trito di verdure (sedano, carota, cipolla)
- sale, pepe, erba cipollina
- olio EVO

Tagliate a fettine sottili per il lungo le zucchine, mettete a cuocere al vapore il salmone


coperto dalle fette di zucchina più grandi e regolari


tritate  il resto delle zucchine


Preparate il risotto facendo soffriggere il trito di verdure con l'olio


aggiungete le zucchine tritate


proseguite come per un normale risotto usando l'acqua al posto del brodo.


Dopo 15 minuti di vapore le fette di salmone e le zucchine saranno cotte.


mettete da parte le zucchine, condite due fette di salmone con olio, sale, pepe e erba cipollina, copritele e lasciatele  insaporire fuori dal frigo.


La terza fetta di salmone pulitela da pelle e lische e sbriciolatela.


Aggiungete la polpa così ottenuta al risotto che dovrebbe essere già quasi cotto.


Finite di cuocere il risotto tenendolo abbastanza asciutto.
Foderate delle ciotole capienti con le fettine di zucchina cotte e riempitele con il risotto.


Lasciate riposare una decina di minuti. Rovesciate con cura le ciotoline sul piatto di portata e toglietele cercando di non rovinare la cupola che si sarà formata. Servite con una fetta di salmone accanto.


Si può mangiare caldo o tiepido ma non freddo, se la preparazione si è raffreddata troppo potete scaldarla rapidamente nel microonde come ho fatto io.

Buon appetito!
...ah .. indovinate anche chi ha taaanto caldo??


8 commenti:

  1. ti capisco, il sole abbatte anche me. io però non ho neanche il coraggio di mettermi a sudare vicino la cucina :S fortuna che ho tante ricette vecchie da proporre ancora ehehheheh

    RispondiElimina
  2. Vedo che non sono sola a soffrire per il caldo, a me fa abbassare la pressione! Ma questo tuo bellissimo piatto mi tirerebbe sù, specialmente lo trovassi già cucinato!!
    Ciao e buona serata!

    Ps: com'è tenero il micino bianco!!

    RispondiElimina
  3. Oddio che bel micino!!Stupenda ricetta da copiare ihih :) molto elegante da servire!
    Vevi

    RispondiElimina
  4. La raccolta è servita, grazie davvero :-)

    Whb 291 raccolto e mangiato

    Tolomeo è da coprire di baci :-)

    RispondiElimina
  5. Che tenero il tuo micetto! La ricetta invece e' una bomba: mi piace un sacco. Complimenti!

    RispondiElimina
  6. @eres
    In effetti adesso inizierò anche io ad attingere alla cartella delle ricette ancora da pubblicare visto che accendo il fuoco proprio pochino ultimamente ^^ ciao a presto Kri
    @Renza
    Dai sopportiamo, per fortuna il caldo dura poco... speriamo... ciao Kri
    @Vevi
    Grazie mille! Ciao Kri
    @accantoalcamino
    Corro a vedere! Grazie da parte di Tolomeo però non gradisce tanto i baci preferisce mordere e giocare! ^^ bacioni Kri
    @jeggy
    Grazie anche a te, un saluto Kri

    RispondiElimina
  7. Un piatto unico bello da vedere e squisisto da mangiare!Complimenti
    Federica

    RispondiElimina
  8. @chicca in cucina
    Grazie mille sei molto gentile, ciao Kri

    RispondiElimina