giovedì 16 febbraio 2012

WHB #321 - Sedanini alle cime di rapa e pomodori secchi


Le cime di rapa, lo ammetto, non le conosco molto anche perchè dalle mie parti non si trovano spessissimo.  Le ho fatte una sola volta ma ho fatto un disastro perchè mi sono limitata a spadellarle in olio e aglio e condirci la pasta... eh no, hanno bisogno di più cura e amore per dare il meglio di se.
Quindi stavolta ho fatto un sugo un pò più complesso ed ho avuto successo!
Le cime di rapa vengono chiamate anche friarielli e girando per il web ho trovato tante ricettine meravigliose quindi per i prossimi post preparatevi che devo utilizzare quelle che mi sono avanzate.

Ecco la mia ricetta per il WHB #321 che viene ospitato dalla amica Terry del blog 'Crumpets & co.'


Sedanini alle cime di rapa e pomodori secchi 


per 2 persone

- 200 gr cime di rapa
- 4 pomodori secchi sott'olio
- 180 gr di sedanini
- 2 spicchi di aglio
- 2 acciughe sotto olio
- olio EVO, sale

Inanzitutto lavate bene le cime di rapa, tagliate i gambi a tocchetti e le foglie a striscette. Mettete da parte i gambi.


Mettete a bollire l'acqua. In una padella rosolate gli spicchi di aglio tagliati a metà e le acciughe. 


Quando le acciughe si saranno scolte nell'olio togliete l'aglio e aggiungete i pomodori secchi tagliati a striscioline.


Aggiungete le foglie delle cime di rapa e fatele insaporire. 


Salate poco perchè avete gia messo le acciughe, aggiungete due cucchiai di acqua, incoperchiate e lasciate che le foglie si cuociano.


Quando l'acqua bolle buttate la pasta e i pezzetti di gambo.


Intanto che la pasta cuoce tirate bene il sugo facendolo asciugare a pentola scoperchiata se necessario.


Scolate la pasta al dente e aggiungetela al condimento.


Fate insaporire bene la pasta e impiattate subito.


Buon appetito!



6 commenti:

  1. Che bel piatto Cristina, adoro le cime di rapa, non le avevo mai abbinate ai pomodorini sott'olio, ti copio l'idea.
    Grazie, Sara

    RispondiElimina
  2. Ottimo questo primo! Adoro le cime di rapa: sono fra le mie verdure invernali preferite! Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Oh mamma quanto è cresciuto Tolomeo...Perla lo sta addocchiando ;-)
    Buoni questi sedanini, non sapevo si chiamassero friarielli, pensavo fossero i peperoncini verdi ma forse quelli sono i friggitelli..boh, comunque si chiamino sono una bontà.
    Buon fine settimana, qui sembra primavera :-)

    RispondiElimina
  4. un primo piatto ricco di sapore, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Ciao Kris... per un'amante delle cime di rapa... questo primo fa venir l'acquolina!!!
    brava!!!

    RispondiElimina