mercoledì 22 agosto 2012

WHB #348 - Friggitelli ripieni


Manco da troppo da questo blog ma NO, non sono in ferie. Sono alle prese, come ogni anno, con la preparazione della Fashion Dolls convention di Rimini. E immancabilmente mi ritrovo anche migliaia di altre cose da fare, devo stilare una 'to do' list e il blog è sempre infondo...poveretto. E dire che di ricettine belle e sfiziose pronte per essere postate ne ho tante ma il tempo???

La settimana scorsa ho perso il WHB ospitato da Brii e me ne dolgo, lei che ne è la organizzatrice italiana meritava da parte mia più attenzione... ma la ricettina la posto lo stesso e la mando alle ragazze di 'Fragoliva' che ospitano il WHB #348.


L'idea per questi friggitelli ripieni me l'ha data mio marito dopo aver assaggiato i peperoncini piccanti che ho preparato qualche tempo fa. Gli son piaciuti talmente tanto che mi ha chiesto di rifarli ma stavolta meno piccanti!
Quindi ho usato peperoncini dolci invece che piccanti e ho aggiunto l'uovo sodo. Ah e niente olio, questi li ho fatti per mangiarli subito, perfetti come finger food o antipasto.

Per 8 friggitelli
-una scatola da 250 gr di tonno sott'olio
- 3 acciughe sott'olio
- circa una decina di capperi sotto sale
- 2 uova sode
- uno spicchio d'aglio
- sale, peperoncino in polvere (poco), olio EVO

Intanto pulire i friggitelli togliendo la calotta e facendo un tagli per il lungo. Sistemarli nella vaporiera


Cuocerli per una decina di minuti, perderanno un pò il loro colore.


Tagliare le uova sode in 8 spicchi


Preparare il ripieno tritando il tonno e le acciughe ben sgocciolai dall'olio, i capperi dissalati in acqua tiepida, i tuorli sodi e l'aglio. 


Diluite con un pò di olio per creare una massa grossolana ma spalmabile. Aggiustate di sale e peperoncino a piacere.


Riempite i friggitelli con l'impasto e decorateli con l'albume sodo.


Teneteli in frigo ma toglieteli un pò prima di servirli per farli tornare a temperatura ambiente.
Ecco fatto:  facile, veloce e gustoso.

Grazie a:




7 commenti:

  1. Ciao Cristina, mai mangiati, ti rubacchierò l'idea, baseto :-) Perla saluta Tolomeo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata! Tolomeo ringrazia anche se in questo periodo ha trovato un amichetta... certo lui può far poco eheh^^
      aspetto la tua ricetta del ritorno, scommetto che scriverai di funghi.. bacioni Kri

      Elimina
    2. Non ancora, avevo una ricettina estiva che con questo caldo è perfetta. Ma i funghi sono in agguato ;-)
      Un bacione e per Tolomeo meglio così, niente complicazioni sentimentali :-D

      Elimina
  2. Preparo i peperoni ripieni con il tonno, ma frullarlo con l'uovo è un idea che non mi è mai passata per la testa e che mi sembra molto sfiziosa!!!
    Mi piace proprio questa ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia madre riempiva con questo ripieno i pomodori, ho imparato da lei a mettere il tuorlo sodo nell'impasto. Viene più gustoso e cremoso, provalo, ciao a presto Kris

      Elimina
  3. Idea davvero carina. Finalmente anche qui da me e' cominciata la stagione dei peperoni e durera' qualche settimana, quindi avro' materia prima da usare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere come vengono, un saluto Kris

      Elimina