domenica 30 settembre 2012

WHB #353 - Pasta di farro al sugo di melanzane rosse


Eccomi, finalmente ho sistemato tutte le cose e mi son riposata. Ho passato una settimana 'defaticante' e ho cucinato poco, lo ammetto.
Sapete adesso comincia il periodo dell'anno che preferisco, l'autunno con i suoi prodotti meravigliosi. Quindi,  durante il viaggio di ritorno da Rimini, ho comprato tre belle zucche, poi durante l'estate ho raccolto più di un kilo di noccioline dell'albero del nostro vicino che cadono nel mio cortile, la primavera passata l'ho implorato di non tagliarlo come invece voleva fare, proprio perchè le noccioline che produce sono buonissime! E infine una mia carinissima vicina di casa, mi ha regalato una enorme cesta piena di melograne. Quindi preparatevi, per le prossime settimane ho molte idee da realizzare.
Ma facciamo un passo indietro, questa settimana ospito il WHB #353


Ho scelto di proporvi un altra ricetta con le melanzane rosse. Ne avevo già parlato QUI quando le avevo preparate ripiene, La prima ricetta che avevo fatto però era un sughetto col quale ho condito la pasta di farro che non avevo mai provato e ho trovato davvero gustosa. Ho voluto fotografare e citare la marca della pasta perchè questa viene prodotta proprio a Trieste, ed è una pasta molto buona.(non ci guadagno niente, è pubblicità gratuita).


Ingredienti per due persone
- 2 melanzane rosse
- 1 porro
- 4 pomodorini piccadilly
- un paio di foglie di  basilico
- ricotta affumicata
- sale, olio EVO
- 200 gr di pasta di farro

Tagliare la parte bianca del porro, lavarlo bene e ridurlo a rondelline, fatelo rosolare dolcemente in olio EVO.


Lavate e tagliate le melanzane a cubetti,


Aggiungetele al porro e fate insaporire per qualche minuto.


Lavate e tagliate a spicchi i pomodorini e aggiungeteli alle melanzane.


Salate e aggiungete un paio di cucchiai di acqua calda, mettete anche il basilico.  Coprite e fate cuocere per 10 minuti mescolando ogni tanto. Badate a tenere il sugo abbastanza liquido.


Cuocete la pasta,


scolatela al dente e finite la cottura nella padella con il sugo tenendo il fuoco alto per asciugare il condimento.


Servite con una bella grattata di ricotta affumicata.



Aspetto le vostre ricette!

2 commenti:

  1. Ciao Crstina, conosco il pastificio Zara, dale nostre parti è un'istituzione, queste melanzane rosse le devo trovare, buona domenica pomeriggio.

    RispondiElimina
  2. Grazie Cristina!!! Della ricetta suggerita, è la prima volta che acquisto le melanze rosse e con la tua squisita ricetta le preparo!

    Evviva Trieste, Città Meravogliosa!!!!!

    RispondiElimina