giovedì 2 gennaio 2014

Quando cucina il marito... un classico anni 90' - Mezzemaniche alla vodka e salmone


Tutto inizia il giorno dopo Natale, quando io e mio marito ci ritroviamo il frigo pieno di avanzi della cena della Vigilia. Io mi sento stanchissima, anche quest'anno puntuale l'anemia mi ha prosciugato le forze e quindi rimango a letto a poltrire un pò. Poi un certo languore ci prende e lui va ad aprire il frigo, rumori sospetti mi spingono a uscire del bozzolo caldo del piumone, mi vesto rapidamente e scendo giusto in tempo per veder il tavolo di cucina ricoperto da stoviglie e cibi vari. Poi l'annuncio
- 'Amore faccio la pasta alla vodka e salmone' ..
resto a bocca aperta, non che dubiti delle qualità culinarie di mio marito però una roba così trash anni 90 non me l'aspettavo. Ma gli dò fiducia, mi limito a fotografare e supervisionare.


In men che non si dica mette su l'acqua per la pasta e comincia a tagliuzzare l'avanzo di salmone affumicato.


- 'mi raccomando il salmone affumicato va cotto pochissimo'
- 'si amore'-
Ecco che mette i straccetti in padella con un filo di olio e una spolverata di aglio secco...


Il profumo non è male, lo vedo già pronto per sfumare con la vodka.
- Alza il fuoco, la vodka deve evaporare velocemente altrimenti il salmone si lessa nell'alcool'
- 'si amore'
Diligentemente alza il fuoco e aggiunge la vodka che sfrigola allegramente.


- 'fai sfumare l'alcool prima di aggiungere la panna mi raccomando'
- 'si amore'
Nel frattempo l'acqua bolle, io butto la pasta.


La panna deve appena appena scaldarsi quindi il sugo è pronto presto. La pasta stenta ma finalmente è cotta.




Scola velocemente la pasta mantenendola bella umida, la salta in padella col sughino
- 'Amore che profumino'
- 'E certo.. sono bravo io a cucinare sai??'


Impiatto io velocissimamente per fare le foto, questa pasta tende ad asciugarsi quindi bisogna mangiarla caldissima e appena spadellata.  Un ultima spolverata di erba cipollina e voilà!


- 'Accidenti è buonissima!' Bravo amore ti lascerò la cucina più spesso'
Lui sorride sotto i baffi che non ha...


Ingredienti per 2 persone
- 180 gr pasta corta a piacere
- due o tre fette di salmone affumicato
- 150 ml di panna da cucina
- un bicchierino (tipo quelli di grappa) di vodka
- poco olio EVO
- erba cipollina secca
- aglio secco (facoltativo)
- sale solo se serve, assaggiate il sugo prima di salare.

 Buon appetito e Buon anno a tutti!

2 commenti:

  1. hahahahaha che carini che siete!!! Mi avete fatto voglia e visto che in frigo ho anch'io un avanzo di salmone..;)
    Grazie dell'idea!!
    Carissima Kriss tantissimi auguri di un 2014 strepitoso!!
    baciusss
    brii

    RispondiElimina
  2. e brava i maritino!!
    il mio? ehm... forse un uovo al tegamino è tanto!!
    baci e buon anno

    RispondiElimina