lunedì 30 maggio 2011

Avevamo detto dolce, e dolce sia! - Crostata alle mele e marmellata


Nel post precedente vi avevo promesso un dolce, per festeggiare il secondo compleanno del mio blog, ebbene ecco il dolce. In ritardo, si lo so, ma ho un sacco di buone scuse che però vi risparmierò. Vi chiedo solo scusa se non sono riuscita a commentare i vostri blog ma ho letto tutto eh, giuro!


Ero un pò indecisa se postare questa crostata, mi sono resa conto che di ricette di crostata di mele ce ne sono a bizzeffe nel web. Sapete cosa mi ha fatto cambiare idea? la mia mamma! Lei è considerata da tutta la mia famiglia e dagli amici la 'regina delle crostate' visto che è il dolce che le riesce meglio e che le chiediamo di preparare nelle occasioni di festa. E le sue crostate sono sempre così belle e così buone che sarebbe da farci un post ogni volta (se avesse un blog naturalmente). Quindi in suo onore e in onore delle sue crostate ho voluto pubblicare la mia, semplice, buona e profumata.


Ingredienti
- 250 gr di farina 00
- 125 gr di zucchero semolato
- 125 gr di burro
- buccia di limone grattugiata
- succo di limone
- un pizzico di sale
- un uovo + un tuorlo
- due mele golden piuttosto grandi
- messo vasetto di marmellata a vostro gusto (io ho messo quella di fichi)


La frolla l'ho preparata col robot da cucina. Ho messo il burro freddo tagliato a dadini e lo zucchero nella coppa, ho azionato la lama fino a creare un impasto abbastanza morbido poi ho aggiunto l'uovo e il tuorlo e la buccia di limone grattugiata. Ho mischiato ancora, ho aggiunto la farina e ho miscelato finchè si è formata una bella palla   di impasto. Ho avvolto la palla nel cellophane e l'ho lasciata riposare nel frigo per mezzora. Nel frattempo ho sbucciato e tagliato a fettine le mele, le ho spruzzate con del succo di limone per non farle diventar nere.
Ho ripreso la pasta, l'ho stesa col mattarello fino a uno spessore di 4/5 millimetri, ho foderato uno stampo da crostata con della carta forno e ci ho adagiato la sfoglia. Ho spalmato la marmellata e l'ho coperta con le fettine di mela, ho spolverato con dello zucchero semolato la superfice delle mele e ho piegato un pò il bordo della pasta verso l'interno per creare un 'cordoncino'. Ho infornato a forno caldo a 180 gradi per 40 minuti circa.


Questa settimana spero di essere un pò più presente, qui e nei vostri blog. Ciaoo!

10 commenti:

  1. Ciao, le mamme e le torte di mele hanno sempre ragione :-D Bacione :-)

    RispondiElimina
  2. Sempre bella e buona la crostata di mele, a me non stanca mai!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. @Alice
    Grazie mille^^ Kris
    @accantoalcamino
    Vero.. ho fatto commuovere la mamy con questo post... hehe! Bacioni Kri
    @Renza
    Hai proprio ragione tanto che ormai è quasi finita. A presto Kris

    RispondiElimina
  4. Buona! Una fetta di torta di mele, soprattutto se cosi buona, non si rifiuta mai!

    RispondiElimina
  5. buonissima e delicata; bravissima, la crostata è stupenda. un abbraccio

    RispondiElimina
  6. @lerocherhotel e Stefania
    Grazie mille, una fetta di crostata per voi! Ciao Kris

    RispondiElimina
  7. Ciao Kris!!
    finalmente posso passare nel tuo blog!
    Perdona la mia assenza ma davvero non ho avuto tempo di visistare altri blog e quasi non ne ho avuto per scrivere nel mio (infatti l'ho fatto poco eheh) come stai? spero tutto bene!
    tra un mesetto e mezzo ci saranno le pannocchie! ti ho pensata vedendo le piante! mi ricrdo che te ne volevo prendere qualcuna per la tua minestra di mais ^_^ e mandartela ti ricordi te lo dissi??

    Comunque spero tutto apposto:) la tua torta di mele mi fa una gran gola ed un dolcetto adesso mi andrebbe proprio! ti mando un abbraccio!
    Eri

    RispondiElimina
  8. Ciao Kristina, ti ho scoperto grazie al tuo contest e ti sto seguendo. Questa crostata è molto buona, fanno sempre ottima figura e poi con le mele la preferisco di gran lunga a molte altre. Brava!! ciao e quando ti va passa a trovarmi, ne sarò felice.

    RispondiElimina
  9. @Erica
    Carissima ti fai desiderare eh? Dai che scherzo, però è vero che manchi un pò! Per le pannocchie, certo che me lo ricordo, in realtà a me servono le pannocchie già secche comunque ho trovato un verduraio/pusher che me ne procurerà qualche sacchetto perciò non devi preoccuparti per me, non andrò in astinenza ^^ sei molto cara comunque a pensare a me, magari quest'estate potresti farti un viaggetto fin qua, sarebbe molto bello! Un abbraccio Kris
    @Valentina
    Benvenuta, grazie per i complimenti che fai alla crostata, ormai è finita ma virtualmente te ne offro una fetta. Torna presto, ciao Kri

    RispondiElimina