martedì 24 gennaio 2012

WHB #318 - Coda di rospo al forno su letto di porri e patate


Ricetta in Inglese QUI

C'è sempre una prima volta e questa è stata la mia prima volta con la coda di rospo.
Ho comprato, in un impeto di follia culinaria, due belle code di rospo da porzione (circa 250 gr l'una) con l'idea di  prepararle in maniera molto semplice. Mio marito ha scoperto di amare questo pesce quando, un pò di anni fà a Rimini,  ne ha mangiato uno da 'svenimento': buonissimo!
Da allora mi ha chiesto spesso di provare a replicare la ricetta ma, sinceramente, nemmeno mi ricordo com'era composta, figurarsi eguagliare la sua bontà.
Così me ne sono inventata una al volo usando pochi ma gustosi ingredienti sempre presenti a casa mia, patate e porri.


Ingredienti per 2 persone

- 2 code di rospo da 250 gr l'una
- 2 patate
- 1 porro grande o due piccoli
- due cucchiai di pangrattato
- un cucchiaio di aglio e prezzemolo tritati
- sale, erba cipollina secca, olio EVO

Ho iniziato preparando le verdure. Ho lavato, pelato e tagliato a tocchetti regolari le patate, ho tagliato via la parte verde del porro, la parte finale e ho eliminato un paio di foglie esterne, ho lavato bene la parte bianca  e l'ho tagliata a rondelle.


Ho fatto saltare le verdure in padella con olio evo, sale e erba cipollina.


Ho fatto cuocere circa 10 minuti


nel frattempo ho lavato e spellato le code di rospo.


Ho foderato una teglia con carta forno, ho messo le verdure e ho adagiato sopra il pesce e l'ho salato. Ho mescolato il pangrattato con l'aglio e prezzemolo tritati, ho distribuito questo composto sul pesce e le verdure. Ho infornato a forno caldo a 180 gradi per 25 minuti.


Ho ultimato la cottura accendendo il grill per pochi minuti per colorare un pò la superficie.
Ho impiattato semplicemente in un piatto ovale contornando il pesce con le verdure.


Con questa ricetta partecipo al WHB #318 che questa settimana ospito IO!!


Grazie a:                                          
                                                Kalyn di Kalyn’s Kitchen

6 commenti:

  1. Veramente gustoso, non sarà la ricetta da svenimento am credo che tuo marito ha apprezzato anche questa. al limite potreste sempre informarlo che andrai a rimini qualche giorno in vacanza studio per rigustare e imparare la ricetta, in fin dei conti mica ci vai per diverimento ma per far felice il tuo lui ;)

    Un bacione a te e una carezza a tolomeo, che fa di bello?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh a Rimini una volta all'anno ci andiamo sicuro e ogni volta mi trascina alla ricerca del ristorante sperduto dove assaggiò questa coda di rospo stupenda... La prossima volta chiederò la ricetta allo chef!
      Tolomeo combina guai, dorme, 'parla' con le tortorelle, insomma fà quel che fanno tutti i gatti della sua età... i matti! un bacione a presto Kri

      Elimina
  2. Kri, non so come possa essre stata la ricetta da svenimento, ma di certo questa non mi sembra niente male! Buonissima, me la segno! Un abbraccio! Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.. beh quella era una ricetta estiva con pomodorini e cose varie questa è più 'invernale' ma gustosissima. Un abbraccio KRi

      Elimina
  3. buonissimo, anch'io amo quelle verdure e col pesce stanno benissimo! slurp :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, io con porri e patate faccio davvero di tutto! baci Kri

      Elimina