venerdì 9 novembre 2012

Viva il pane ...e la focaccia - Panini conditi


Da un pò di tempo a questa parte non trovavo più soddisfazione nel fare il pane. Nonostante l'arrivo nella mia cucina di una bellissima planetaria desiderosa di impastare io continuavo a rimandare, essenzialmente per due motivi. Il primo è che quando mi viene voglia di panificare finisco per fare il 'pane senza impasto' che mi viene sempre bello, croccante ed è veloce a farsi. Il secondo motivo è che quando facevo i classici panini mi venivano sempre flosci, lievitati si ma spatasciati sulla teglia tanto che li chiamavo 'le meduse'.
L'altro giorno, girellando sul sito di Vittorio 'Viva la focaccia', mi sono imbattuta in un video che mi ha 'cambiato la vita' nel senso che ho capito immediatamente il mio sbaglio nel formare i panini.
Nel video si vede chiaramente come fare 'le pieghe' all'impasto per creare così la maglia glutinica necessaria a sostenere la lievitazione evitando che i panini si affloscino miseramente.



Vi trascrivo anche gli ingredienti:
- 500 gr di farina 00 ( io ho fatto 350 farina 00 e 150 semola rimacinata)
- 250 gr acqua
- 50 gr di olio EVO
- un tuorlo
- 15 gr sale
- 6 gr di zucchero
- 18 grammi di lievito di birra fresco o 7 di lievito di birra disidratato (io ho messo un panetto intero di quello fresco, crepi l'avarizia và...)

Ho provato a fare questi panini con l'olio EVO e sono venuti buonissimi, poi li ho rifatti sostituendo l'olio con un cucchiaio di strutto appena appena ammorbidito nel microonde. STUPENDI! tra l'altro si sono mantenuti morbidi per tre giorni e in più hanno acquistato un sapore 'da panetteria'.

Non posso che consigliarvi di provare questi panini e se volete, andare a vedere anche le altre videoricette di Vittorio che sono una sicurezza. Tra l'altro ho fatto anche la sua 'Focaccia di Recco' ed è venuta perfetta.
Questo sembra quasi un post 'sponsorizzato ma non lo è, mi fà piacere pubblicizzare un sito che ho trovato completo e con ricette provate e filmate.

Ah.. volete vedere i miei panini??
in lievitazione


 pronti per il forno


appena sfornati


Buon pane a tutti!

4 commenti:

  1. Ciao Cristina, i tuoi panini sono perfetti, eanch'io so fare le pieghe ma ora guarderò il video, ello compera il pane buono in Slovenia così io non ho più la "motivazione" per farlo e il mio lievito madre poltrisce in congelatore. Buna domenica (qui pioggia battente :-( )un bacione.

    RispondiElimina
  2. E lo sò il pane in Slo è buonissimo! Noi ci arrangiamo ^_^ anche qui piove, sono andata a fare una passeggiata ma son dovuta rientrare di corsa che veniva giù il finimondo. Vabbè passerò la domenica a poltrire che male non fà ogni tanto. Bacioni Kri

    RispondiElimina
  3. Il "Panino Giusto" apre davvero anche in Largo Carrobbio? A qualcuno risulta?

    RispondiElimina