giovedì 10 maggio 2012

O così o... - Spaghetti con sugo di cozze e erbe aromatiche


Qualche tempo fà sono stata invitata a partecipare a un concorso organizzato dalla Pomì per festeggiare  i 30 anni del marchio.
Ho aderito con piacere per due motivi, inanzi tutto conosco il prodotto perchè mi è capitato di usarlo e ne sono sempre rimasta soddisfatta e poi perchè i premi sono molto belli, almeno per una curiosona come me. Sono ben tre week end tematici nel territorio di coltivazione e trasformazione dei pomodori usati per fare i prodotti Pomì. Uno dei punti forti di questo marchio è che il 100% della produzione è italiana da pomodori italiani.
Per preparare le ricette del contest 'Pomì d'autore' la Pomì mi ha spedito un meraviglioso pacco di prodotti e nell'aprirlo mi son venute un sacco di idee.
Questa è la prima e per prepararla ho usato un prodotto tipicamente della mia zona, le cozze e ho profumato il sugo con le erbe aromatiche che coltivo nel mio orticello.


Per 3 persone:
- 250 gr di spaghetti
- 600 gr di cozze
- una confezione da 500 grammi di Passata di pomodoro Pomì
- 6 capperi sotto sale
- uno spicchio d'aglio
- un mazzetto di erbe aromatiche (prezzemolo, coriandolo e basilico)
- peperoncino tritato
- sale, olio EVO


Lavare, raschiare e mettere in una padella le cozze affinchè si aprano.


Sgusciarle e tenerle da parte. tenere da parte anche una piccola quantità di acqua rilasciata dalle cozze. (circa una tazzina da caffè) filtrata a un colino fine.


Far rosolare in poco olio  EVO uno spicchio d'aglio tagliato a metà e privato del germe interno.


Aggiungere la passata di pomodoro Pomì.


Dissalare i capperi in acqua tiepida, strizzarli e tritarli e aggiungerli nel sugo


Regolare di peperoncino secondo il vostro gusto.


Lasciare insaporire il sugo per circa 10 minuti. Aggiungere le cozze e l'acqua delle cozze.

Cuocere ancora 5 minuti a fuoco medio facendo consumare un pò il sugo. Nel frattempo tritare grossolanamente le erbe con una forbice.


Spegnere il fuoco e aggiungere metà delle erbe tritate. Coprire con un coperchio.


Cucinate gli spaghetti.


Scolateli al dente e fateli saltare nella padella col sugo.


Impiattate spolverizzando ogni porzione con il resto delle erbe aromatiche tritate.


E' una ricetta semplice ma molto gustosa.
Se vi è piaciuta potete votarla sul profilo facebook di Pomì.




Buon Appetito!

4 commenti:

  1. Ma quanto possono essere buone le cozze??? mamma mia come mangerei questo piatto!! un bacio

    RispondiElimina
  2. Grazie si io appena posso me ne faccio una scorpacciata! ciao Kris

    RispondiElimina
  3. Amola pasta con le cozze, amo le erbe aromatiche e su questo primo mi ci tufferei subito!!!complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto, la prossima volta che le faccio.. ti chiamo! hehe ^^ ciao a presto

      Elimina